Stampa

Chiavi della città 2014/15

on .

                           
nardellaAnche quest'anno la scuola aderisce alle attività proposte dal Comune di Firenze tramite le attività de LE CHIAVI DELLA CITTà.
A breve le scelte delle singole classi .
Il saluto del Sindaco Dario Nardella

A scuola gettiamo le basi del nostro sapere e ci formiamo come cittadini seri e responsabili. La scuola educa tutti i cittadini, fi n da piccoli, ad esercitare i diritti di cittadinanza; insegna il dovere di rispettare le regole e a capire le tradizioni e la cultura del nostro Paese e della nostra città. La scuola è un luogo aperto che cerca di stabilire un patto sinergico con il territorio, con cui è in simbiosi, e lo fa anche offrendo percorsi formativi che permettono agli studenti di conoscere meglio l’Italia, e le sue ricorrenze, e la propria città.

Ne abbiamo una dimostrazione con “Le Chiavi della città”, la raccolta di oltre 250 tra progetti e percorsi formativi rivolti alle scuole fi orentine dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Una raccolta che cresce col passare del tempo e in cui l’amministrazione crede fortemente: siamo convinti che una reale continuità tra scuola e comunità civile sia fondamentale nell’affrontare insieme i grandi temi della cittadinanza attiva e partecipata. Ogni anno “Le Chiavi della città” propongono, a fi anco dei progetti tradizionali, le novità progettuali che sono il segno tangibile della vitalità delle istituzioni culturali e delle associazioni presenti sul territorio.

L ‘offerta che si presenta alle classi e alle insegnanti si fa più ricca e più varia. “Le Chiavi della città” sono uno strumento dinamico che conferma l’importanza del protagonismo educativo degli studenti; sono un’esperienza che rappresenta un ponte tra la scuola e la città e una rete tra le scuole e le Istituzioni. Cari ragazzi, grazie alla preziosa collaborazione delle vostre insegnanti, con “ Le Chiavi della città” vi invito a essere protagonisti di Firenze, perché la città ha bisogno di tutti i suoi cittadini, e soprattutto di voi.

http://www.chiavidellacitta.it/