Stampa

Smart future

on .

   La classe IV A : una Classe 2.0
E' finalmente partito ufficialmente nella classe IV A della scuola primaria M.L.King il progetto Smart Future di Samsung in collaborazione con CREMIT dell'Università Cattolica di Milano cui è stato assegnato il compito di seguire tutto il progetto a livello di monitoraggio.

La nostra è una delle 25 classi pilota delle prime sette regioni italiane raggiunte dal progetto (Lombardia, Liguria, Toscana, Lazio, Abruzzo, Umbria, Puglia) che sperimenterà l'utilizzo della tecnologia (e nello specifico Samsung) nella quotidianeità della didattica.

Nella nostra classe è dunque cominciata una sperimentazione che, attraverso l'uso delle moderne tecnologie informatiche (tablet per alunni e docenti, e-board per la classe, connessione wireless dei tablet alla lim, connessione internet. Stampante multifunzione...), consentirà di mettere a punto metodologie didattiche maggiormente coinvolgenti e inclusive per tutti gli attori, fondendole con gli strumenti classici libri-quaderni-fogli e le attività laboratoriali manuali e creative.

La nostra classe, come tutte le prescelte, sarà costantemente seguita dall'organizzazione, in modo da aggiornare i contenuti e applicare i continui progressi tecnologici. Verrà istituito anche un osservatorio nazionale sui media digitali, in collaborazione con l'Università Cattolica di Milano, per fare il punto sulla digitalizzazione della scuola in Italia.

Il progetto Smart Future di Samsung è già attivo in una trentina di Paesi del mondo e ovunque ha dimostrato la sua validità, con docenti e studenti molto più coinvolti e con dimostrati vantaggi nell'apprendimento.

 

http://www.cremit.it/

Parlano del progetto:

http://mytech.panorama.it/Samsung-Smart-Future-scuola-digitale

http://www.qoop.it/bando-smart-future-samsung-scuole

http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2013-06-20/tecnologia-cambia-scuola-165120.shtml