Stampa

Chiavi della città -

on .

7 Dicembre 2012 - Un' uscita sotto la nevicata..

Oggi i bambini e le bambine delle classi III A e III B sono stati in visita a Palazzo Vecchio, nella splendida sala dei quattro elementi.

 

Durante il tragitto le classi sono state sorprese da un'inaspettata nevicata che ha leggermente imbiancato i tetti del centro della nostra città!

Aria, Acqua, Terra, Fuoco: i quattro elementi del mondo

Novità | Destinatari. PRIMARIA: classi 3a 4a 5a

iconaObiettivi: Racconta Esiodo: “Al principio fu il Caos, e poi Gea, la Terra, e il buio Tartaro, e poi Amore, il più bello degli immortali. Dal Caos nacquero Erebo e la Notte; dalla Notte Etere e il Giorno. A sua volta Gea generò il Cielo, che potesse coprirla con la sua volta stellata e servire da dimora eterna per gli dei beati. E generò gli alti monti, i Titani, l’Oceano profondo, i Ciclopi, e fra i molti altri il fortissimo  Cronos. E come nascevano,  il Cielo tutti li nascondeva  giù nei baratri bui della terra.”
Questa l’origine del cosmo per gli antichi: dal Caos primigenio si generano gli elementi del mondo, fra cui Gea, la Terra, e Urano, il Cielo.
L’attività prende avvio dal racconto per approfondire la tematica dei quattro elementi - l’Aria, l’Acqua, la Terra, il Fuoco - indagati prima dal mito, poi dalla filosofia e dalla scienza per tentare di comprendere la natura e la costituzione del mondo. Lo spunto è tratto dalla Sala dei Quattro Elementi, che apre un intero quartiere dedicato alla genealogia degli Dei celesti e che per i bambini sarà un’occasione  per soffermarsi in forma interattiva e coinvolgente sugli elementi costitutivi della realtà. Elementi che ancora oggi, quotidianamente,  li circondano e che saranno riscoperti in forme nuove.

iconaChe cosa si fa: Nel Museo di Palazzo Vecchio: racconto multisensoriale seguito dalla visita animata della sala degli Elementi

Durata: un’ora e quindici minuti

Periodo: da ottobre 2012 a giugno 2013

 

http://www.chiavidellacitta.it/index.php/news/1043-le-chiavi-presentate-in-palazzo-vecchio